Impegno Sociale

Un impegno che sostiene
il progresso sociale

UN IMPEGNO A FAVORE DEL PROGRESSO SOCIALE

Le finalità di Trevalli Cooperlat non si confinano alla valorizzazione delle produzioni dei nostri soci, ma perseguono obiettivi più ampi che cercano di rispondere, seppur con piccole azioni mirate, alla continua richiesta di responsabilità sociale verso l'esterno, oltre la nostra filiera. 

Per questo motivo, da qualche anno, si è deciso di investire anche su iniziative a vantaggio delle categorie più deboli. L'interesse dell'azienda verso alcuni temi assistenziali è cresciuto attraverso la promozione di progetti di utilità sociale e solidarietà, ai quali hanno partecipato i collaboratori dell'azienda stessa, nonché i consumatori.

Tra i progetti più significativi: "Alimentiamo la vita" in collaborazione con Lega del Filo d'Oro e"Abbraccia una mamma" a sostegno del Gruppo Abele.

Il progetto "Alimentiamo la vita" è un progetto triennale di responsabilità sociale che lega Trevalli Cooperlat e “Lega del Filo d'Oro” in un percorso sensoriale di avvicinamento al cibo, cercando di perseguire, con appuntamenti periodici, l’obiettivo di migliorare, attraverso la corretta alimentazione, la vita dei piccoli ospiti della Lega. La cooperativa lattiero-casearia contribuirà a finanziare la realizzazione di un laboratorio di logopedia del Nuovo Centro Nazionale dell’Associazione. 

"Abbraccia una mamma" è un progetto realizzato a sostegno del Gruppo Abele, a favore di nuclei mamme-bambino che vivono in situazioni di svantaggio e vulnerabilità. 

Oltre a questi primi due progetti, va anche fatta menzione dell'impegno culturale che Trevalli Cooperlat porta avanti da qualche anno a questa parte. Ne sono una testimonianza i progetti a sostegno delle scuole "A scuola di Latte" e "Trevalli incontra l'Opera".

L'iniziativa "A scuola di latte", promossa sul territorio di Marche ed Abruzzo ha l'obiettivo formativo di condurre gli alunni delle scuole primarie alla scoperta del mondo lattiero-caseario e delle buone abitudini a tavola attraverso un percorso didattico. 

Trevalli Cooperlat è anche impegnata alla salvaguardia e alla valorizzazione della cultura nel proprio territorio, specialmente nelle zone colpite dai recenti fenomeni sismici del 2016. Ne è un esempio l'iniziativa a sostegno della rassegna Incontra l'Opera, realizzata in collaborazione con lo Sferisterio di Macerata. Trevalli Cooperlat, oltre a mettere a disposizione i propri prodotti, ha sostenuto le spese di trasporto dei 200 allievi dell'Isituto ITCG Corridoni, dell'Istituto Varano, del Liceo Linguistico di Cingoli, dell'IIS Filelfo di Tolentino e dell'IIS "Gentili" di San Ginesio. 

Qui di seguito la cartolina Trevalli Incontra l'Opera con la programmazione per il 2017.

Qui di seguito la cartolina Trevalli Incontra l'Opera con la programmazione per il 2018.